pasticcio-di-cavoli
 
Questa è una tra le ricette più tipiche e tradizionali della cucina Calabrese. Per l’abbinamento, sceglierei un vino rosso dal sapore deciso. Ottima e veloce da preparare.
 
Ingredienti per 4 persone:
 
500g di spaghetti n° 8 ristorante,
uno spicchio d'aglio,
4 Cucchiai di olio di oliva
6/8 Filetti di Acciughe piccanti oppure Acciughe Bianche in olio
180 gr di Pesto Calabrese con Cime di Rape Nduja e Pecorino crotonese
100 gr di Pan grattato
Un cucchiaino di Peperoncino Macinato in olio se gradite un gusto ancor più piccante

Preparazione:
 
Mettere in padella i 4 cucchiai di olio , aggiungere lo spicchio d'aglio tritato finemente e farlo dorare. Nel frattempo avremmo gia tolto le lische dalle acciughe, che aggiungeremo nella padella insieme all'aglio dorato schiacciandolo un po con la forchetta,. Subito dopo aggiungere metà del vasetto del pesto, rigirare per bene e spegnere. Mettere in ebollizione l'acqua salata per gli spaghetti, e in un secondo padellino far tostare a fuoco lento il pan grattato senza olio girandolo di continuo fino a che non assuma ul colore dorato, e poi speghere. Ad ebollizione calare gli spaghetti in acqua e cuocerli al dente e poi versarli nella padella con il il pesto (se risultano troppo asciutti aggiungere un po di acqua di cottura). Amalgamare bene e in ultimo versare il pan grattato tostato sugli spaghetti rigirandoli in padella. Servirli caldi, a piacimento aggiungere al piatto del peperoncino calabrese macinato in olio.
 

GUARDA LA VIDEORICETTA

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.